veranda

Ristrutturare conviene, per molti versi. Chi dispone di un'abitazione o di un immobile che necessitano di essere ristrutturati, può approfittare dei bonus elargiti dal governo, che si basano su uno sgravio IRPEF del 50% per un tetto massimo di 96mila euro. La cifra può essere recuperata con 10 rate mensili e lo sgravio fiscale può essere più elevato se le operazioni che vengono eseguite interessano l'adeguamento all'antisismica, perché in questo caso il bonus può arrivare a toccare anche l'80% del valore nel caso delle case e fino all'85% nel caso dei condomini, a seconda della tipologia di intervento. Interessanti gli sgravi anche per chi guarda al risparmio energetico perché, in questo caso, il bonus interessa la quota del 75% e si rivolge alle operazioni che apportano benefici energetici all'immobile.

Gli sgravi fiscali mirano ad aiutare le persone che desiderano ristrutturare gli immobili, facendo recuperare loro una buona parte degli investimenti spesi in fase di opera. Per poter disporre dei bonus è importante seguire delle regole che sono state fissate con cura dall'Agenzia delle Entrate. In particolare, ogni lavoro deve essere pagato con bonifico parlante, ovvero con un bonifico che contenga i dati precisi di chi ha eseguito l'opera e che illustri la sua natura. In fase di dichiarazione dei redditi la documentazione deve quindi essere presentata per poter dare il via al rimborso che, come descritto, avviene nel corso di dieci anni successivi alla conclusione del lavoro.

Chi sta ristrutturando casa può quindi investire in questo verso, adeguando l'immobile alla legge antisismica se l'edificio non la rispetta, ma anche apportando delle migliorie che possono rendere l'immobile votato al benessere e al risparmio energetico. Chi dispone di aree esterne o semi esterne in città può quindi scegliere di inserire delle verande Torino, elementi architettonici che offrono pregio e bellezza allo stabile, che sanno originare degli spazi esterni chiusi e che possono essere sfruttati in ogni stagione, grazie alla loro natura speciale. Il settore delle verande si è fortemente evoluto e, al giorno d'oggi, queste strutture dispongono di elevate caratteristiche qualitative e votate alla coibentazione. La forza e la portata dei vetri, i materiali amici dell'ambiente e molte altre caratteristiche estetiche e strutturali concorrono, infatti, a dare vita ad elementi che sono amici della casa e degli abitanti, il cui costo può essere recuperato per la metà nel corso degli anni, grazie ai bonus per la ristrutturazione degli edifici.

Categoria